La nostra storia

Sampla Belting ha iniziato la propria attività impiegando una materia plastica per l’epoca innovativa, quale il PVC, per produrre articoli che tradizionalmente erano fatti di gomma.

Da questa iniziale innovazione Sampla Belting ha continuato lo sviluppo di nastri ricercando materie plastiche quali poliuretani termoplastici, poliolefine, poliesteri elastomeri e mettendo a punto mescole di PVC specifiche per le diverse applicazioni industriali.

Tra le più recenti linee di prodotto sviluppate ricordiamo: la serie HY, con coperture in poliestere elastomero, utilizzata nel settore del tabacco; i nastri per stampa tessuti, con coperture in poliuretano termoplastico ed una precisione di spessore tale da consentirne l’uso sulle macchine per stampa; i nastri elastici, utilizzati su trasportatori leggeri senza tenditore.


Galleria immagini